Tifosi russi in azione a Lille. Hanno attaccato ultras inglesi e gallesi


La Russia rischia di essere eliminata dall’Europeo non da un’avversaria, ma dai suoi stessi tifosi.

Eppure gli scatenati ultrà arrivati da Mosca in Francia non sembrano temere nemmeno il pugno duro annunciato dall’Uefa: dopo che la commissione disciplinare del governo del calcio europeo, riunita a Parigi, aveva deciso di infliggere alla squadra una squalifica dal torneo con ‘sospensiva’, che diventerà effettiva in caso di nuovi incidenti provocati dai suoi tifosi in uno degli stati che ospitano la competizione, accompagnata da una multa da 150 mila euro, i supporter russi sono tornati in azione a Lille, dove domani la nazionale gioca con la Slovacchia.