Problemi al cuore per Silvio Berlusconi, ricoverato d’urgenza a Milano


L’ex premier Silvio Berlusconi è ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano, dopo un malore a Roma che lo ha colpito domenica sera, giornata di elezioni. Il leader di Forza Italia, tornato ieri a Milano, ha così deciso di farsi controllare dai medici del San Raffaele che gli hanno riscontrato – dopo gli esami cardiologici – uno scompenso cardiaco.

Da qui la decisione di ricoverare l’ex Cavaliere, programmando una serie di accertamenti a partire da stamattina.