Allatta il bimbo in un ristorante, polemiche per la foto pubblicata sui social


Una innocente foto pubblicata su Instagram ha acceso la polemica online: la blogger Valentina Piccini ha condiviso sul proprio profilo social una foto in cui allatta il suo piccolo Ruggero Gregorio di soli 13 giorni ed è stata subito sommersa dalle critiche e dagli insulti di chi non ha gradito l’immagine esplicita.

“Mi hanno tacciato di OSTENTAZIONE del seno, di PROVOCARE, addirittura una ha detto ‘è tuo diritto allattare, ma è mio diritto mentre sono al ristorante che tu non lo faccia mentre io mangio'”, ha riportato la donna. “Se vedere qualcosa di sessuale in questa foto – ha proseguito nel post – se ci vedete una provocazione, se provate schifo a vedere un neonato allattato dalla sua mamma mentre voi mangiate le tagliatelle… Avete dei problemi. Seri. E ve lo dice una che l’allattamento non lo ama nemmeno ma che in questa foto vede soltanto tenerezza. E tranquille, se voglio far vedere le tette mi faccio un profilo Instagram magari come uno dei vostri, con magliette attillate o bikini”.