Gli uomini scappano quando lei si spoglia. La confessione choc di Sonya


Sonya Roseman, una ragazza di 29 di Rochester, una città inglese della contea del Kent, soffre di una grave forma di psoriasi, che le ha ricoperto oltre il 95% del suo corpo da fastidiose macchie rosse. Queste risultano molto dolorose e negli ultimi 3 anni sono cresciute in maniera spaventosa, rendendo la sua vita un inferno.

pso3_2813510aGià nel 2013 la donna si era accorta dei primi segnali, proprio in coincidenza con la morte del padre. In un primo momento aveva pensato che si trattasse semplicemente di una forma allergica dovuta al fortestress come conseguenza della perdita del genitore, ma in seguito sono aumentate e per lei sono diventate un vero e proprio problema. Come è facile intuire, la malattia le sta rovinando la vita. Non solo ha perso il lavoro ma anche i ragazzi sono letteralmente spaventati dalla pelle della donna, ed è difficile intraprendere qualsiasi tipo di relazione. «Ogni giorno quando mi alzo vedo sempre più macchie rosse. Ritrovo le crosticine cadute su tutto il letto, è come se fossi una lucertola», ha confessato la ragazza al quotidiano Sun.