Flora Canto si confessa: “La mia storia d’amore con Enrico Brignano”


“Cinque anni fa, facevamo uno sketch da moglie e marito”. Flora Canto racconta la sua storia d’amore con Enrico Brignano: “Ma non è scoccata la scintilla – ha raccontato a “Diva e donna” –  all’epoca io ero fidanzata, lui sposato. Poi, qualche tempo dopo, ci siamo fidanzati: Enrico mi ha conquistato con la sua dolcezza e con i suoi modi da uomo all’antica. È generoso e premuroso”
I due convivono da tempo (“Abbastanza da desiderare un figlio”), e Flora già vede Enrico come papà: “Spero fantastico. È pragmatico; a casa ama fare i lavoretti. Sa usare martello e colla a caldo, non credo che i pannolini lo spaventeranno. Non vedo l’ora di vederlo all’opera”.
Non pesano i 17 anni di differenza: “All’inizio un pochino sì, più che altro per i pregiudizi. Ma chi ci conosce sa che la nostra sintonia e complicità vanno oltre l’età. Non ci troviamo solo in cucina; lui è perennemente a dieta, io non posso rinunciare a carbonara e amatriciana”.