Verona, terremoto di magnitudo 2.5: paura e gente in strada


Un terremoto con epicentro tra Negrar e Grezzana, nel veronese, si è registrato in serata. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato la scossa di magnitudo 2.5, a 10 chilometri di profondità.

Non si segnalano feriti o danni, anche se il fenomeno sismico, accompagnato da un forte boato, ha provocato paura tra la popolazione ed è stato avvertito anche nella zona est di Verona e sui monti Lessini.