Addio a Billy Paul, la voce soul di “Me and Mrs. Jones”


È morto all’età di 81 anni Billy Paul, star della scena soul di Philadelphia, conosciuto principalmente per la sua interpretazione di “Me and Mrs. Jones”, brano scritto da Kenny Gamble, Leon Huff e Cary Gilbert nel 1972. Nato il 1 dicembre 1934 a Philadelphia, è stato apprezzato da critica e pubblico per la voce melodiosa e lo stile vocale, e premiato con un Grammy Award come miglior cantante soul.

Il suo maggior successo, rimasto in cima alle classifica di vendite americane per tre settimane nel 1972, ha venduto due milioni di copie. La popolarità del brano è rimasta intatta negli anni anche grazie a celebri cover: Stevie Wonder, Marvin Gaye, Sarah Jane Morris, Daryl Hall & John Oates, fino a Michael Bublé. Il testo della canzone parla del rapporto di un uomo con una donna sposata, e la versione dei Dramatics del 1975 è stata usata in “Il diario di Bridget Jones” (2001) nella scena della relazione extraconiugale della madre della protagonista (ma il brano non è incluso nella colonna sonora del film)