MotoGP, pole da fenomeno per Valentino Rossi a Jerez – Foto


Pole da fenomeno quella di Valentino Rossi a Jerez, dove batte all’ultimo secondo i velocissimi spagnoli Lorenzo (2°) e Marquez (3°). Nel quarto appuntamento della MotoGP il pesarese riesce finalmente a partire primo in gara, in seconda fila ci sono Andrea Dovizioso staccato di quasi un secondo e le due Suzuki di Maverick Vinales ed Aleix Espargaro. Tanti problemi per Andrea Iannone con la Ducati che partirà undicesimo dalla quarta fila.

Valentino Rossi conferma l’ottimo feeling con la moto esibito durante tutti i turni di prove e conquista la prima pole stagionale. Il pesarese riesce a migliorare il suo tempo della mattina di addirittura mezzo secondo e a beffare due fuoriclasse delle qualifiche come Lorenzo (+0.122) e Marquez (+0.155). Rossi quest’anno è migliorato molto nel giro veloce e porta a casa la terza prima fila consecutiva, ora però bisogna fare dei passi avanti anche in gara. Qui la situazione è un po’ più complicata perché Lorenzo nelle libere4 ha mostrato di avere il passo migliore e sarà veramente difficile da battere. Il terzo incomodo è Marquez che può fare il fenomeno su qualsiasi pista.

Per tutti gli altri piloti non sembrano esserci grandi possibilità. Dovizioso(+0.844) guida gli inseguitori e viste le difficoltà avute con il set up è un grande risultato. Il romagnolo dimostra ancora una volta di trovarsi meglio con questa Ducati GP16 rispetto al compagno Iannone che partirà al centro del gruppo. Bene anche le Suzuki che però dovranno confermarsi in gara, delude un po’Pedrosa che su un circuito così favorevole a lui ottiene solo una terza fila.