Ecco sette inquietanti foto di misteri irrisolti – Foto


Ci sono foto che immortalano momenti terribili e dietro si cela un mistero fittissimo. Le foto della gallery sono certificate dagli studiosi come misteri irrisolti che nessuno riesce a spiegare.

1 – Donna nelle due torri
11 settembre 2001, questa foto è stata scattata poco dopo l’impatto aereo con una della due torri. C’è una donna, ancora viva. Come è possibile? È scientificamente provato che l’alta temperatura e l’aria presente non avrebbero potuto permettere a nessun essere umano di trovarsi dove si trova questa donna. Mistero irrisolto

2 – Lady Babushka
La donna che vedete al centro, a colori, è la donna del mistero. Appare continuamente nelle foto dell’omicidio di Kennedy, solo che è sempre calma e tranquilla, mentre tutti corrono in ogni parte. La donna, Lady Babushka, è stata cercata ovunque ma mai trovata.

3 – Uomo del futuro
Cosa ci fa un uomo vestito in abiti futuristici per l’epoca e con una macchina fotografica compatta? Siamo in Canada, nel 1941, e questo uomo non è conforme alla popolazione dell’epoca. Chi è? Mistero irrisolto.

4 – Ragazza strana
Questa foto proviene da una videocamera di sorveglianza. Ha fatto il giro del mondo. Come fa la ragazza a reclinare la testa in questo modo impossibile? Chi è? Cos’ha? Se lo chiedono in molti.

5 – Black Knight
Questo oggetto particolare naviga in orbita da ben 13mila anni. Si chiama Black Knight ma nessuno sa come sia finito lì e perché. La Nasa aspetta ancora una risposta.

6 – Scheletro su Marte
La foto è di poco tempo fa: c’è uno scheletro su Marte? Sembra essere quello di un bambino, date le sembianze visibili. Al momento la Nasa non offre risposte e parla di un tempo stimato di circa 30 anni prima di riuscire a scoprire il mistero.

7 – Quadro infernale
Questo è il quadro infernale, famoso in tutto il mondo perché trasforma la vita del suo possessore in un vero e proprio inferno. Le figure dipinte, di notte, ridono, mentre dietro di loro si alzano spiriti e strane creature. Chi l’ha visto giura che è vero.