Donna incinta “costretta” dai medici a guardare film porno in ospedale


Una giovane di 24 anni ha denunciato l’ospedale Northwick Park di Londra dopo essere stata “costretta” a vedere un film porno mentre attendeva di essere visitata. Era in ospedale con il marito quando è stata messa nella sala d’attesa del reparto di maternità per circa 20 minuti. “Pensavo che ci avessero spostato solo momentaneamente in un posto tranquillo.

Ma quando ho visto la televisione accendersi e sullo schermo comparire un film porno non potevo crederci. Non c’era nemmeno il telecomando per spegnere” – ha raccontato la giovane.