Colpo di scena nel campionato di calcio di Serie B, un miliardario del petrolio si è comprato un club

Il presidente del Bari Gianluca Paparesta ha informato i soci del club che lo scorso 8 aprile, a titolo personale in qualità di socio titolare del 95% del pacchetto azionario, ha sottoscritto un accordo preliminare per la cessione del 50% delle proprie azioni all’imprenditore malese Mr. DatóDr. Noordin Ahmad. L’annuncio nel corso del Consiglio di amministrazione del club che in data odierna doveva esaminare il bilancio semestrale relativo al periodo 1/07/2015 – 31/12/2015. I dettagli dell’operazione saranno comunicati nei prossimi giorni nel corso di un’apposita conferenza stampa alla quale parteciperà lo stesso imprenditore malese.