Valentino Rossi svela il motivo per cui è caduto: “Ecco cosa è successo alla mia moto” – Video

La caduta al terzo giro del Gp di Austin ha deluso e non poco i tifosi di Valentino Rossi. La gara del Dottore è durata solo 2 giri. La prestazione del pilota pesarese è stata interrotta da problemi alla frizione con una caduta sulla ghiaia.

La gara del Dottore è durata solo 2 giri. La prestazione del pilota pesarese è stata interrotta da problemi alla frizione con una caduta sulla ghiaia.

“Il problema è che in partenza ho bruciato la frizione – dice – e quando davo gas slittavo tanto per cui dovevo fare il rettilineo a metà gas. Dopo i primi due giri ho provato a stare calmo e far raffreddare la frizione per recuperarla un po’ e stava andando così, ma all’inizio del 3° giro ero lì e alla curva 2 ho fatto una linea un po’ diversa, preso una buca e mi si è chiuso lo sterzo. Ho sbagliato e sono caduto. Peccato, andavo forte, stavo bene in staccata, ma queste sono gomme che non perdonano se sbagli. Con le Bridgestone non si cadeva mai, anche se andavi largo: quest’anno vincerà chi sarà più bravo ad adattarsi a queste gomme”. Dito puntato dunque contro le Michelin, le nuove gomme che tanto stanno facendo tribolare il Dottore.