WhatsApp e la truffa del buono sconto H&M

Una nuova pericolosa truffa sta spopolando su WhatsApp, la più nota e popolare applicazione di messaggistica per smartphone. In questi giorni sta girando infatti un messaggio che, sfruttando il nome della catane di abbigliamento H&M, riesci a truffare gli utenti meno accorti.

HeM-300x112Nel messaggio si legge che è disponibile nei negozi H&M è disponibile un buono sconto da 50 euro, ma per ottenerlo è necessario portare a termine una procedura sul portale in cui è stata messa in atto la truffa. Questo messaggio, come se fosse una vecchia “catena di San’Antonio”, va poi inviato ad altre 10 persone via WhatsApp. Dopo bisogno quindi rispondere a “4 semplici domande” e compilare il form con le credenziali (nome, cognome e indirizzo email).

In realtà chi compila queste richieste, scrive Leggo, si ritrova iscritto ad un servizio a pagamento, dal costo di 4.99 € a settimana. Attenzione quindi a non cascare nell’ennesimo tranello.