Napoli, furto nella basilica del Gesù Rubata collana benedetta dal Papa


I ladri hanno sottratto un’antica collana d’argento e pietre dure dalla statua della madonna benedetta da Papa Francesco sull’altare allestito per la messa solenne in Piazza del Plebiscito nel marzo dello scorso anno. Il furto sacrilego è avvenuto nella basilica del Gesù Vecchio dell’Immacolata a Napoli.
La statua dell’Immacolata, commissionata nei primi dell’Ottocento dal venerabile don Placido Baccher primo rettore della Basilica posta nel cuore del centro antico, è da secoli oggetto di devozione di migliaia di fedeli dopo notizie di sue apparizioni e di grazie concesse in particolare a donne in attesa di figli. Il papa Pio IX volle celebrare nella basilica in suo onore una messa nel 1849. ”Quella collana era lì da sempre – racconta don Alfonso Punzo, attuale rettore – e, a parte il valore materiale, ciò che più addolora è il valore affettivo e di fede che ci e’ stato sottratto”.