Isola dei Famosi – A Cayo Paloma i naufraghi osservano da lontano Isla Desnuda

A Cayo Paloma i naufraghi osservano da lontano Isla Desnuda e si accorgono da subito che è stato finalmente acceso un fuoco.
È proprio intorno a esso che i desnudi, con Aristide e Simona si riuniscono per scambiarsi qualche confidenza. Quest’ultima racconta che sull’isola c’è un gruppo unito ma anche delle incomprensioni, soprattutto perché alcune persone risultano egoiste. Fa riferimento ad alcuni momenti precisi: quando si dorme qualcuno vuole scegliersi il posto, oppure nel momento in cui arrivano i biglietti con le comunicazioni sono sempre gli stessi che vogliono leggere e sono sempre gli stessi che vogliono cucinare. Lei preferisce lasciare spazio. A suo dire, non ha bisogno di attirare le attenzioni delle telecamere.
Al mattino, Simona comunica a Giacobbe la volontà dei naufraghi di portarlo a Cayo Paloma. Lui, da vero leader, ammette di volere rimanere su Isla Desnuda per non lasciare da sola una delle ragazze. Ancora una volta mette in evidenza la sua grande forza morale. Aristide, intanto, corre sulla spiaggia e, in confessionale, si dice piacevolmente colpito dall’accoglienza dei desnudi: “Hanno il senso dell’ospitalità e noi non è che abbiamo portato chissà che cosa. Abbiamo portato il fuoco, certo, ma siamo due bocche in più da sfamare”.  Simona osserva tutti attentamente. Giacobbe è esattamente come gli ex Desnudi lo avevano descritto: la colonna portante dell’isola! Ha poi modo di parlare con Paola e proprio su di lei sembra aver cambiato idea…
Se volete vedere come Simona e Aristide hanno trascorso questa giornata con i Desnudi, non perdete l’appuntamento con il DayTime, stanotte amezzanotte e mezza (circa) su Canale 5 e domani, in replica, alle 13 e alle19 su Italia 1.