Nutella ritirata dai supermercati: la Ferrero invita a restituire il prodotto


In Germania la Ferrero ha ritirato due lotti di Nutella. L’azienda – come si legge su Il fatto alimentare – ha diramato un avviso per informare i consumatori che sulle etichette dei vasetti di Nutella da 1 kg mancano le indicazioni corrette riferite a tre ingredienti allergenici; si tratta di nocciole, latte in polvere e soia. I lotti di crema alle nocciole ritirata dagli scaffali sono due (L032 con termine minimo di conservazione 31/01/2017 e L033 con termine minimo di conservazione 01/02/2017).

L’azienda, dunque, invita i consumatori allergici a nocciole, latte e soia a non consumare la crema e ha inoltre messo a disposizione un numero verde, invitando i consumatori allergici a restituire i prodotti che siano già stati eventualmente acquistati nei punti vendita. La Ferrero precisa inoltre che il consumo delle Nutella in questione non causa nessun tipo di problema alle persone che non soffrono di allergie. L’annuncio è stato rilanciato anche dal sito dell’Ufficio federale della sicurezza alimentare tedesco, e a quanto pare il problema dovrebbe riguardare solo i lotti indicati, distribuiti in Germania.