Il «respiro» della piazza di La Spezia. Il mare gonfia il lastricato ad ogni mareggiata