23 vittime nello schianto di un aereo da turismo in Nepal

Non c’è nessun sopravvissuto nello schianto di un aereo da turismo della Tara Air con a bordo 23 persone avvenuto stamane nell’ovest del Nepal.  L’aereo e’ un Viking 9N-AHH Twin Otter della compagnia privata Tara Air. Era partito alle 7:50 ora locale da Pokhara, localita’ turistica a circa 200 km a ovest di Kathmandu, ed e’ scomparso dai radar poco dopo. Il tragitto verso Jomsom, un punto di partenza per uno dei trekking sul massiccio dell’Annapurna, durava circa 20 minuti. Il responsabile del controllo aereo dell’aeroporto di Pokhara ha detto di aver perso i contatti quando il velivolo ha raggiunto lo spazio aereo di Ghorepani che e’ di pertinenza dello scalo di Jomsom. Le ultime parole del capitano prima di entrare nei radar dell’aeroporto di Jomsom sono state: «Sono tornato, situazione normale a Gorepani». Tra le vittime, 20 sono passeggeri e tre sono dello staff.