“Milly Carlucci e le offese su Twitter, la procura convoca Maria De Filippi per chiarire”


Secondo quanto riportato da Corriere.it, la procura avrebbe convocato Maria De Filippi per chiarire se la presentatrice sia in qualche modo legata a degli account social che avrebbero offeso Milly Carlucci. Gli eventi risalirebbero all’ultima edizione del Premio Regia Televisiva.

La competizione fu tra “Ballando con le stelle” e “Amici”. Nel corso della serata, però, l’account twitter @defilippi_M – che nella descrizione del profilo recita “Naturalmente un fake, o forse no?” – avrebbe digitato una serie di cinguettii nel quale sosteneva che Milly Carlucci fosse ricorsa a dei brogli per ottenere la vittoria. Si parlava, in particolare, di falsi post su Twitter. I tweet, poi, sarebbero stati rilanciati dalla pagina Facebook “Trash Italiano”. Così, la Rai – impossibilitata a verificare la veridicità dell’informazione – avrebbe ridotto il premio ad una semplice menzione.

Milly Carlucci, ormai avviata alla vittoria, si è rivolta agli avvocati Titta e Nicola Madia per depositare una querela contro ignoti per diffamazione. Così, è partita l’inchiesta. La procura, dunque, avrebbe convocato Maria De Filippi per chiarire se la presentatrice sia in qualche modo legata a quei due profili social.