Fuga Bmw a 200 all’ora, a bordo armati


Erano armati di pistola e mitra i tre banditi fuggiti nella notte tra venerdì e sabato nel Veronese, inseguiti dalla Polstrada su una Bmw. I malviventi, che guidavano a fari spenti, sono scappati guidando a 200 km/h sulla A4, a Sommacampagna. Hanno poi lasciato l’auto, dove gli agenti hanno trovato sacchetti con esplosivo, picconi e due pistole cariche. Poco lontano, anche un mitra kalashnikov. La fuga ha fatto pensare alla banda dell’Audi gialla.