Le fanno il taglio cesareo, ma nella pancia non trovano nessun bambino

Un’esperienza davvero spaventosa quella che ha vissuto in sala parto Ambra Hughes, una 21enne inglese. Come racconta il tabloid britannico “Daily Mirror”, la ragazza si è sottoposta a un cesareo d’emergenza dopo 30 settimane di gravidanza per fa nascere la figlia Olly. Ma, praticato il taglio, i medici non hanno trovato traccia della piccola nella pancia.

1454167558077.jpg--le_fanno_il_taglio_cesareo__ma_nella_pancia_la_bambina_non_c_e

A quel punto, in sala parto è stato il panico: per due lunghissimi minuti Ambra è rimasta con la pancia aperta, fino a quando si è sentito piangere. I medici hanno alzato il lenzuolo che copriva Ambra e scovato in mezzo alle sue gambe il piccolo fagottino. “Era nata con parto naturale – ha spiegato la giovane. Per quello la mia pancia era vuota”.