Ubriaco e drogato, investe e uccide un pedone sul marciapiede a Genova


Ubriaco e drogato, un uomo ha perso il controllo dell’automobile ed è finito su un marciapiede, uccidendo un pedone. Il tragico incidente è accaduto alla periferia di Genova. Il conducente, un ecuadoriano residente a Marassi, ha investito un ex finanziere 60enne residente ad Albisola (Savona) mentre si trovava alla fermata dell’autobus. L’automobilista è subito stato bloccato dalla polizia municipale ed è indagato per omicidio.

Alcuni testimoni hanno raccontato che a bordo dell’auto al momento dello schianto erano presenti anche altre quattro persone, fuggite immediatamente dopo l’incidente.