Parigi, nuda al museo d’Orsay: la giovane artista portata via dalla polizia – Foto

Nuda al Museo d’Orsay alla mostra sulla prostituzione. L’incursione di Deborah de Robertis, lussemburghese di 31 anni, non è certo passata inosservata. La ragazza si è denudata e sdraiata davanti al quadro “L’Olympia” di Manet con tanto di videocamera per registrare le reazioni del pubblico.

Ovviamente la sala è stata evacuata e alla donna è stato chiesto di rivestirsi, cosa che ha puntualmente rifiutato chiedendo di parlare con un responsabile, che ha chiamato la polizia. Così la giovane “artista” ha passato la notte in commissariato. Deborah de Robertis non è nuova a iniziative del genere: nel 2014 si era sdraiata nuda dalla vita in giù davanti al quadro “L’Origine del mondo” di Courbet, sempre nello stesso museo.