Morte a Giacarta: bombe e sparatorie Gli attentati rivendicati dall’Isis


Diverse esplosioni hanno devastatao il centro di Giacarta, in Indonesia, in una vasta area commerciale, dove ci sono anche uffici delle Nazioni Unite e ambasciate. Granate sono state lanciate contro negozi e gli attentatori hanno ingaggiato scontri a fuoco con la polizia. Almeno 7 i morti, 2 civili e 5 terroristi. Decine i feriti. L’Isis rivendica l’attentato.

Isis rivendica l’attacco

L’agenzia stampa Aamaaq legata allo Stato Islamico ha reso noto che combattenti dell’Isis hanno eseguito gli attacchi a Giacarta. Lo riporta la Bbc online. L’agenzia cita una “fonte” non specificata.