Va in ospedale a Bologna con la moglie già morta: “Si è impiccata”


Si è presentato nella notte all’ospedale di San Giovanni in Persiceto, nel Bolognese, portando con sè la moglie, dicendo che si era impiccata e di aver tentato di rianimarla. La donna, un’italiana sui 30 anni, era già morta.
Nel racconto del marito ci sarebbero però state alcune incongruenze e l’uomo, anche lui italiano, è stato trattenuto nella caserma dei carabinieri, per accertamenti.