Trovata morta una famosa attrice in Inghilterra

Tre cadaveri sono stati trovati dalla polizia inglese nel giardino della villetta dell’attrice di soap opera Sian Blake. La donna era scomparsa da Erith, nel Kent, insieme ai suoi due figli il 13 dicembre scorso. Scotland Yard riferisce che i corpi sono ancora da identificare ma si teme che siano proprio quelli dell’attrice 43enne, nota per aver partecipato negli anni Novanta alla popolare serie tv “Eastenders”, e dei suoi figli.

Pochi giorni fa la polizia aveva rintracciato l’auto della Blake in un sobborgo di Londra. La 43enne, che soffrirebbe di una grave malattia, aveva già da tempo abbandonato il set per dedicarsi all’insegnamento del linguaggio dei segni per sordomuti. La sua scomparsa era stata denunciata a dicembre dal compagno Arthur Simpson-Kent, che da allora ha fatto perdere le sue tracce ed è ricercato dagli investigatori.