Le confessioni piccanti ​di una hostess americana, ecco cosa faccio con i passeggeri – Video


Si chiama Mile High Club ed è un circolo esclusivo ad alto tasso erotico che, come riporta Her citato da Dagospia, “ha le sue regole e i suoi trucchi. Se conosci i segreti dei rapporti sessuali in aereo, non sarà poi così scomodo”. Questi trucchi sono stati rivelati da una hostess, Mary: “La fortuna è se capita un volo verso New York o Orlando perché i vettori sono molto più spaziosi e ci sono più toilette. Alcuni bagni sono separati ma comunicanti, basta sbloccare il chiavistello e lo spazio diventa doppio. Giri il chiavistello e praticamente il muro crolla, così si crea un ambiente unico dove puoi muoverti e piegarti bene”.

Talvolta, però, Mary rimane disgustata dai passeggeri: “Una volta ho dovuto pulire lo sperma ancora fresco da un sedile. Il signore si è masturbato poco prima di scendere”. Altre volte, invece, riesce anche ad avere qualche soddisfazione personale: “Su certi aerei è possibile mandare messaggi personali sullo schermo dei passeggeri. Ad esempio ho dato appuntamento a un tipo molto attraente e ci siamo incontrati nella sala del ritiro bagagli”. E anche lei ha fatto sesso con un pilota: “Mai incontrato un pilota che non facesse sesso con le hostess, sebbene abbiano quasi tutti mogli e figli”.