Compra dei calzini e quello che trova nascosto all’interno è davvero incredibile

Un semplice acquisto in un negozio ha lasciato senza parole Shahkiel Akbar, un uomo di New Castle, nel Regno Unito. Il giovane aveva comprato un paio di calzini, ma una volta tornato a casa si è accorto che all’interno era nascosta una lettera.

Il messaggio era in cinese e sembrava proprio una richiesta di aiuto da parte di un lavoratore ridotto in condizioni di schiavitù, presumibilmente un 39enne, il quale raccontava di aver subito violenza fisica e psicologica. “Sono rimasto scioccato e mi sono sentito in parte responsabile per la condizione di quel lavoratore, così ho pensato che il minimo che potevo fare era divulgare qual disperato grido d’allarme”, ha detto Shahkiel. Ci sono molti dubbi sull’autenticità della lettera, in molti pensano che si tratti di un falso architettato solo per avere un po’ di pubblicità.