Migranti, affonda barcone: 4 morti


Ennesima tragedia di migranti nel mar Egeo. Quattro profughi siriani, tra cui tre bambini, sono annegati nel naufragio di un barcone partito dalla zona di Bodrum, sulla costa della Turchia. L’imbarcazione era diretta all’isola greca di Farmakonissi. Lo riporta l’agenzia di stampa turca Dogan.