Valeria Marini piange per il papà scomparso e svela: “Ho avuto un flirt con Jovanotti”


Valeria Marini è stata ospite di “Domenica In”. Durante l’intervista, la showgirl sarda ha regalato momenti di commozione ma anche di puro gossip. La parte più toccante è stata quando ha ripensato al papà scomparso. “Prego sempre per lui che era buono e sarà in Paradiso – ha detto scoppiando in lacrime – Avrei voluto passare più tempo con lui e la mia famiglia. Ci siamo visti poco perché sempre presi a correre dietro gli impegni di lavoro. E’ stato un papà fantastico..”.

Sul fronte della vita privata, la Marini ha svelato un flirt con Jovanotti appartenente al passato ed ignoto ai più. “Ci siamo conosciuti agli inizi, non eravamo famosi – ha raccontato – In Sardegna lavoravamo per la stagione: lui faceva il deejay, io ballavo in discoteca e servivo ai tavoli. Era solare, pieno di gioia, come oggi. Primo bacio? In riva al mare. La notte di San Lorenzo mi ha insegnato a guardare le stelle e ad esprimere il desiderio”.

Una parentesi dell’intervista è stata dedicata alla sua lunga relazione con Vittorio Cecchi Gori. “Storia travagliata, gli sono stato vicino in un momento difficile e l’ho fatto col cuore”, ha dichiarato Valeria. Quindi la  sorpresa con Paola  Perego che ha annunciato l’intervento telefonico del produttore cinematografico. “Quando c’è una storia che come tutte le storie possono finire, l’importante è che rimanga un affetto reciproco”, ha commentato Cecchi Gori. Sorpresa ed emozionata, la showgirl ha così replicato: “Orgogliosa di esserti stata vicina in un momento difficile che spero sia passato e lo rifarei, perché lo meriti”.