Il padre schiaccia i figli con l’auto, attimi di panico – Video


Salvi per questione di millimetri: due bimbi sono rimasti miracolosamente illesi dopo essere stati travolti dalla macchina del padre di uno di loro che li aveva appena lasciati davanti a una scuola di Guangde, nella Cina orientale. La mattina del 2 dicembre erano appena scesi dall’auto quando la bimba si è fermata per allacciarsi una scarpa: in un gesto d’amore il suo amichetto si è abbassato per aiutarla a fare più in fretta.

Davano entrambi le spalle alla strada quando la macchina del genitore di uno dei due bambini li ha travolti, non essendosi accorto della loro presenza: i piccoli sono finiti sotto la vettura e sono rotolati sull’asfalto, miracolosamente senza essere colpiti dalle ruote. L’uomo si è arrestato dopo pochi metri, appena in tempo per non schiacciare la testa della piccola, stesa in terra a pochi centimetri dalla ruota posteriore. Il bimbo è riuscito a uscire da sotto la macchina senza alcun aiuto: piangeva a dirotto, visibilmente spaventato da quanto era appena accaduto, ma aveva solo qualche graffio. Per la bimba si è reso necessario l’intervento di alcuni passanti che, vedendo la scena, si erano precipitati a prestare soccorso: per liberarla hanno dovuto spostare la vettura, visto che i suoi vestitini erano rimasti incastrati sotto la ruota posteriore. Come ha riportato il People’s Daily on line, anche lei è stata rapidamente messa in salvo e, come il suo amico, è uscita da questa esperienza traumatizzante senza danni sostanziali. La drammatica sequenza, ripresa da una telecamera di sicurezza, in queste ore sta facendo il giro del web.