Tragedia per il giorno Halloween, muore un giovane di 21anni in uno scontro tra auto

Afragola. E’ di un morto e un ferito, il tragico bilancio di uno scontro frontale tra una Citroen C3 e una Fiat Idea, avvenuto poco prima delle sei di questa mattina, all’angolo tra via Don Antonio Balsamo e via Saggese, la lunga arteria che collega Afragola con Casalnuovo. Nel tremendo impatto Vincenzo Buonomo, 21 anni, di Casalnuovo, che sedeva sul lato passeggeri della C3, forse in pieno sonno dopo una notte trascorsa a festeggiare Halloween è stato scaraventato con violenza contro il parabrezza, impattando con la testa.

Secondo il personale medico del 118, l’urto a peso morto, avrebbe causato un violento trauma e le fratture delle vertebre del collo, che ne hanno causato la morte. Il ragazzo, infatti, è giunto privo di vita nel vicino pronto soccorso di Villa dei Fiori ad Acerra. Meno preoccupanti le condizioni del conducente della Fiat Idea, di Ciro Cavaliere, 51 anni, di Casalnuovo, guardiano notturno, appena smontato dal lavoro. L’uomo è stato trasportato al pronto soccorso del Cardarelli, dove è tutt’ora ricoverato in osservazione. Praticamente indenne il conducente della Citroen C3, a parte un devastante choc nervoso ed emotivo, che gli ha impedito al momento di fornire elementi utili sulle cause dello scontro mortale, sul quale ora indagano i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Casoria. La salma dello sfortunato giovane. su disposizione de pm della Procura di Napoli Nord, è stata portata all’Istituto di Medicina Legale del Secondo Policlinico di Napoli, dove nelle prossime ore dovrebbe essere eseguita l’autopsia. I due veicoli sono stati posti sotto sequestro.