Le Iene provocano i Marquez: “È finita che ci hanno aggrediti”


Disavventura probabilmente annunciata quella capitata oggi a una troupe della trasmissione “Le Iene”. Secondo quanto raccontano gli stessi inviati del programma, il tentativo di consegna a Marc Marquez di un premio dal titolo assai poco simpatico, è finito con un’aggressione da parte della famiglia del due volte iridato, con tanto di danneggiamento all’attrezzatura. Ecco la testimonianza tratta dal profilo Ufficiale delle Iene su Facebook:

“Le nostre Iene Stefano Corti e Alessandro Onnis oggi pomeriggio sono andati in Spagna per provare a consegnare al pilota di Motogp Marc Marquez la “Coppa di Minchia”, uno speciale premio ideato per celebrare le “gesta” del campione spagnolo. Ma le cose non sono andate come i due si aspettavano.

“Siamo arrivati nei pressi dell’abitazione dei genitori del pilota dove abbiamo incontrato Marc Marquez, suo padre, suo fratello e un loro amico. Quando abbiamo provato a consegnare la nostra coppa siamo stati aggrediti e nella colluttazione hanno rotto la telecamera e sottratto le schede video. Probabilmente volevano una coppa più grossa”.

Stefano ed Alessandro ora sono in ospedale dove si stanno facendo medicare le lesioni riportate.”