Bologna, è morto Paride Tumburus. Vinse coi rossoblù lo scudetto ‘64


È morto a 76 anni Paride Tumburus, stopper del Bologna di Bernardini che conquistò lo scudetto nel ‘64. Il decesso ad Aquileia (Udine), dove viveva, provocato da un malore. Le esequie saranno celebrate lunedì. I rossobù lo ricorderanno martedì sera, in occasione di Bologna-Inter, portando il lutto al braccio e osservando un minuto di silenzio. Un altro addio dopo quelli ad Haller, Furlanis, Nielsen e Bulgarelli, cui domani il Comune dedicherà un’area verde nei pressi dello stadio.