Morde il vicino e muore sull’aereo: ecco cosa hanno trovato nel suo corpo


Tutti gli altri passeggeri hanno mantenuto una calma esemplare, ma molti sono ancora sotto choc dopo aver visto quel giovane dare in escandescenze emettendo suoni sinistri e innaturali, prima di morire davanti ai loro occhi.

È un 24enne brasiliano, John Kennedy dos Santos Gurjao, il ragazzo morto ieri su un volo AirLingus da Lisbona a Dublino dopo aver anche morso il vicino di posto. Come riporta Metro.co.uk, sembra che il giovane stesse cercando di trasportare clandestinamente droga pesante: nel suo corpo, infatti, sono stati ritrovati ben 80 sacchetti contenenti cocaina per quasi 1 kg ed un valore stimato di quasi 60 mila euro. Insieme a lui viaggiava una donna portoghese, fermata dalla polizia che ha trovato nella sua borsa alcune dosi di anfetamine. Nelle prossime ore l’autopsia per stabilire le reali cause del decesso.