“Il Volo ha devastato la camera d’albergo”. Dopo arriva la smentita in tv dal gruppo

Materassi sparsi per la stanza, oggetti gettati alla rinfusa, sporcizia ovunque: è questa la sorprendente accusa di un albergatore di Locarno ai tre tenori de “il Volo”. Secondo la sua ricostruzione i tre avrebbero lasciato la camera nel caos e avrebbero addirittura sparso urina fuori dai vasi e imbrattato di feci i muri della stanza. Insomma, una devastazione degna della band metal più maledetta, difficile da associare ai tre ragazzi dalla faccia pulita vincitori dell’ultimo Festival di Sanremo. La denuncia è stata riportata da numerose testate svizzere e ha fatto subito il giro del mondo. A smentire la notizia è intervenuto l’addetto stampa del trio, Danilo Ciotti, in collegamento telefonico a “La vita in diretta”, su Rai 1. La smentita era anche arrivata via Twitter da parte di uno dei tre tenori, Gianluca Ginoble, che rispondendo a un tweet di Selvaggia Lucarelli ha fatto sapere di aver già intrapreso le vie legali contro l’albergo di Locarno.