Michael Schumacher pesa 45kg. Lo staff medico: “non si intravedono miracoli”


Pesa 45 chili, ormai è uno scheletro. Ad affermarlo è il quotidiano inglese Daily mail. In convalescenza nella sua casa di Ginevra, dopo il bruttissimo incidente a Meribel il 29 dicembre del 2013, entrato poi in coma,  l’ex campione di Formula 1 ormai non ha più forze.”I progressi dell’ex campione di Formula Uno sono dolorosamente lenti, enon si intravedono miracoli all’orizzonte”. Ad affermarlo è un uomo vicino allo staff medico che ha in cura il tedesco.  Ha uno stato di coscienza molto limitata di ciò che gira intorno a lui”. Ad assisterlo c’è un team di quindici specialisti tra neurologi, fisioterapisti e logopedisti, questo personale di alto livello avrebbe fatto salire le spese totali per la sua cura a circa 13,5 milioni di euro, come riporta la Gazzetta dello Sport.