Va al parco col mitra in mano, 35enne placcato dai carabinieri: “Stavo giocando…”

Un uomo che si aggirava a Vicenza ieri pomeriggio nel grande parco con una mitragliatrice giocattolo, ma senza tappo rosso, e materiale e attrezzi per lo scasso, P.M., di 35 anni, con precedenti, è stato fermato e denunciato in stato di libertà dai carabinieri di Vicenza, che stavano svolgendo un servizio di controllo con il supporto dell’unità cinofila di Torreglia e della compagnia Cio del 4. battaglione Veneto.

Gli uomini dell’Arma sono intervenuti dopo la chiamata allarmata di un residente al 112, che aveva visto il 35enne armeggiare con il mitra.