Una violentissima scossa di 7,2 gradi Richter in Cile, allarme tsunami

Un forte terremoto è stato avvertito a Santiago e in altre parti della zona centrale del Cile. Secondo i primi dati, la scossa ha avuto un’intensità pari a 7,2 gradi Richter. La scossa è stata molto lunga, con movimenti oscillatori, e l’epicentro è stato localizzato nella regione del Coquimbo, a circa 400 km a nord della capitale, a soli 11 metri di profondità.