Serena Williams porta le culotte in passerella – Foto


La campionessa americana del tennis Serena Williams, schiacciata dalla bravura dell’italiana Roberta Vinci, ma pur sempre una delle più forti tenniste al mondo, ha presentato a New York, durante la Fashion Week,  la sua collezione di moda, Signature Statement by HSN.

Sarà stato l’impegno nella moda a distrarla dagli allenamenti? Nessuno lo sa, ma questa sfilata segna per lei una grande e inaspettata svolta.
Ad applaudirla seduta al fianco di Drake, fidanzato di Serena, c’era Anna Wintour e le top Gigi Hadid e Lily Aldridge.

Una collezione sobria, composta da capi basic a tinte neutre, arricchiti e valorizzati da dettagli semplici, soprattutto frange.

Il pezzo forte, Serena Williams l’ha lasciato per lei, rivendicando sensualità e femminilità anche per le donne come lei: a fine sfilata, la tennista ha fatto la sua uscita con un look scuro che ha destato stupore e curiosità.

Avvezza a indossare culotte sul campo da tennis, Serena Williams le ha portate con nonchalance in passerella.
Il fisico muscoloso fasciato da una maglia a pieghe con scollatura profonda e sotto una minigonna dalle frange piuttosto rade indossata sopra un paio di strettissime culotte nere. Le poderose cosce bene in vista e le ginocchia possenti sorrette da esili tacchetti neri, i lunghi capelli sciolti e liscissimi e le unghie laccate rosso fuoco completavano il look estremo di questa donna forte.
Un sorriso accennato tradiva la sua emozione. Ma a fare notizia non doveva essere la sua collezione?

Serena Williams Signature Statement by HSN - Front Row - Spring 2016 Style360

Foto successiva