Tenta la fuga dall’ospedale calandosi con le lenzuola: precipita e muore


Un pensionato ricoverato all’ospedale San Lorenzo di Borgo Valsugana, è morto la scorsa notte precipitando dalla finestra del terzo piano del reparto di medicina. Secondo quanto accertato dai carabinieri, l’uomo, originario di Pergine, stava tentando di allontanarsi dall’ ospedale, come aveva tentato di fare altre volte nei giorni scorsi.

In quei casi però era stato bloccato dal personale, questa volta invece è riuscito ad eludere la vigilanza e ha nuovamente tentato la fuga annodando delle lenzuola e cercando di calarsi dalla finestra. L’improvvisata fune ha però ceduto e l’uomo è precipitato al suolo ed è morto sul colpo. Nessuna responsabilità di tipo penale è stata riscontrata dai carabinieri. Accertamenti potrebbero essere invece avviati per stabilire eventuali responsabilità civili.