Fotografata in spiaggia nudista finisce sui siti hot: “Faccio causa”


Dopo una giornata su una spiaggia naturista si è ritrovata, nuda, in decine di siti per gli amanti del genere.

La protagonista della disavventura è una professionista vicentina di 38 anni, che ora è ricorsa al tribunale spagnolo. La donna aveva trascorso una vacanza alle Canarie, due anni fa, durante la quale si era concessa una giornata in una spiaggia di nudisti, a Las Palmas.

Lì sarebbe stata fotografata, senza il suo consenso, mentre passeggiava nuda sulla battigia. Non è difficile immaginare il suo sconcerto, oltre che l’imbarazzo, quando diversi amici le hanno segnalato la presenza della sua immagine su alcuni siti porno, ben riconoscibile e come mamma l’ha fatta.

E così la donna si è rivolta ad un avvocato spagnolo, per chiedere la rimozione dell’immagine e per proseguire con una causa per danno alla sua immagine e violazione della privacy.