Tragedia nella Formula Indy. Justin Wilson muore dopo due giorni di coma – Video Incidente

Justin Wilson, 37enne pilota britannico di Formula Indy con un passato in F1 nel 2003 con Minardi e Jaguar, è morto dopo due giorni di coma a causa di un incidente avvenuto domenica durante una gara a Pocono, in Pennsylvania, nel campionato IndyCar. Il decesso è avvenuto a causa delle gravi ferite causate dai detriti che lo hanno colpito in seguito alla collisione.