Usain Bolt si conferma il campione del mondo dei 100 metri. Vince l’oro ai mondiali di Pechino con 9.79 – Video


E’ Usain Bolt il vincitore dei 100 metri ai mondiali di atletica a Pechino. Il giamaicano si conferma il più veloce del mondo con un tempo di 9’79”, alle sue spalle l’americano Justin Gatlin in 9’80”, bronzo a pari merito invece per il canadese Andre De Grasse e lo statunitense Trayvon Bromell con il tempo di 9.92.

Usain Bolt. L’uomo più veloce del pianeta è sempre lui. Per la terza volta. A Pechino batte di un soffio il grande favorito Justin Gatlin. Quanto basta per conservare lo scettro e aggiungere un altro oro ai trionfi di Berlino 2009 e Mosca 2013. Il giamaicano copre la distanza regina in 9”79 precedendo Gatlin, imbattuto da ventitré mesi, di un centesimo. Sul gradino più basso del podio il canadese Andre De Grasse e Trayvon Bromell, che hanno entrambi fermato il cronometro a 9”92.