Oristano, salva due bagnanti e poi la tragedia. Commerciante muore da eroe


Dopo aver contribuito a salvare due bagnanti che si erano trovati in difficoltà per le acque agitate, un commerciante di Oristano, Vincenzo Curtale, 41 anni, è morto annegato. E’ successo nel mare di San Giovanni di Sinis, in Sardegna. L’uomo, stremato e a causa di un malore, non è più riuscito a tornare a riva con le proprie forze. Vani i tentativi di rianimazione. Polemiche per l’assenza di un sistema di salvataggio sulla spiaggia.

oristano1