Trova borsello con 1000 euro e lo restituisce a Cefalù

Storia a buon fine per un turista francese in visita a Cefalù in Sicilia, che aveva smarrito il suo portafoglio con all’interno passaporto, documenti e ben mille euro in contanti. A trovarlo Andrea Ursini, tassista del luogo che ha raccolto il portafoglio e senza pensarci due volte si è diretto in un vicino albergo dove ha avvisato immediatamente la polizia e consegnato tutto quanto. Gli agenti con l’aiuto della digos di Palermo hanno effettuato un controllo sulle presenze alberghiere e rintracciato il turista francese che ha espresso gratitudine per il nobile gesto del tassista alla quale sono arrivati anche i complimenti del Sindaco di Cefalù: “Questo gesto – ha detto il sindaco – esprime il carattere autentico di una città che conosce e pratica i valori dell’onestà”.