Si sveglia dopo due mesi in coma e fa una strana domanda al fidanzato

Dopo 70 giorni in coma per via di un incidente stradale in auto, il suo risveglio aveva sorpreso e reso felici i suoi genitori e il suo fidanzato.

Succede in Cina, e lo ha raccontato Tencent News, ripreso dal tabloid britannico Daily Mirror. Per oltre due mesi in ospedale, Chen Ben era rimasto al fianco della sua fidanzata Fu Jun: per starle vicino, ha anche lasciato il lavoro. Ma quando la donna si è svegliata, la sua reazione lo ha sorpreso. “Perché sei rimasto qui? Non dovevi farlo. Non voglio che ci sposiamo, non voglio essere un peso per te”. Fortunatamente, l’uomo ha ignorato queste parole tutt’altro che romantiche, e adesso, dopo che Fu Jun ha terminato la sua riabilitazione e sta meglio, i due stanno preparando le loro nozze.