Raggiunti i 71°C in Iran. Il governo invita i cittadini a non esporsi al sole


Il Medio Oriente è stato investito nei giorni scorsi da una “cupola di calore: percepiti 70°C. Nella zona sud – ovest del Paese, l’umidità sprigionata dalle alte temperature delle acque, si è andata ad aggiungere al calore soffocante della terra. Anche nella vicina Iraq si sono superati i 49° costringendo le autorità locali ad indire quattro giorni di festa e invitando i cittadini a rimanere al riparo dal sole.

112730893-4e079b75-ba5c-4f64-8f81-0c1ee1332360

Questa impressionante ondata di alta pressione sta creando problemi di energia elettrica e di approvvigionamento idrico. Gli esperti hanno dichiarato che si tratta di temperature tra le più alte mai sopportate dall’uomo.