Quali sono le mansioni più ricercate in Italia? La storia di Josiane che lavora all’Expo di Milano

Lingue straniere, curiosità, lavoro di squadra, preparazione. Sono queste le qualità che hanno permesso a Josiane Ngaleu, 27 anni, di lavorare come hostess protocollo per il Padiglione Francia, a Expo Milano 2015.

C_4_articolo_2126157__ImageGallery__imageGalleryItem_0_image

Quando otto anni fa è arrivata dal Camerun in Italia per studiare non immaginava di lavorare oggi nell’evento più internazionale del momento: “La multiculturalità di questo grande appuntamento mi ha spinta a partecipare alle selezioni. Parlo tre lingue e quindi sono stata scelta innanzitutto per questo”.

Ma la conoscenza di più lingue non basta. Racconta Josiane che la disponibilità verso le persone e la capacità di legare con i colleghi sono fondamentali per ottenere dei buoni risultati. “Il consiglio che dò ai giovani che cercano lavoro? Avere fiducia in se stessi e poi studiare molto: qualsiasi sia il ruolo chiamati a svolgere, la preparazione paga sempre”.