Beccati 17 falsi invalidi a Palermo dai carabinieri


I carabinieri del Comando provinciale di Palermo hanno tratto in  arresto 17 persone componenti di un’organizzazione che dedita a far ottenere pensioni d’invalidità a persone non in possesso dei requisiti previsti dalla legge. Sono state accertate truffe ai danni dell’Inps per 1 milione e 500 mila euro. Le persone venivano talvolta accompagnate presso le commissioni mediche da false badanti, a loro volta già indebitamente riconosciute invalide.